omino danzante

centro di danza e movimento a Milano dal 1982

tutte le info su questo nuovo corso

 

Con l'insegnante certificata Elisa Micheli proponiamo questo nuovo corso dedicato alle neo mamme e ai loro piccoli.

La relazione tra mamma e figlio è qualcosa che trascende il semplice legame affettivo, poiché essi sono stati una cosa sola e certe sensazioni non possono svanire col tempo. Nemmeno il distacco fisico può cancellare una connessione simile, la quale si rinnova ad ogni abbraccio e ad ogni carezza ed è istintiva, primordiale, inconscia, proprio come la musica. Perché dunque non approfondirla mediante il movimento fisico e la trascinante potenza della musica?

Per seguire il corso di Danza in Fascia non serve essere ballerine o danzatrici, basta la volontà di muoversi, migliorare l'equilibrio e lasciarsi guidare dalle note.

Il neonato, dopo aver danzato con la mamma nel pancione, potrà farlo ancora, sul suo cuore: viene cullato e saziato del bisogno di contatto. La mamma, cullata a sua volta dalla musica, balla e sussurra dolci parole mentre il bimbo si rilassa: tutto diventa più semplice e bello.
I due corpi di mamma e bebè stanno vicini, avvolti dal morbido abbraccio della fascia, e la musica accompagna i loro simbiotici movimenti!
Il fatto di sentire il proprio bimbo rilassato, permette alla mamma di rilassarsi, di lasciarsi andare ai movimenti a ritmo di musica proposti dall’insegnante di danza, di ritrovare possesso del proprio corpo dopo la gravidanza, di muoversi e quindi tornare in forma dopo i nove mesi.

Incontrarsi con altre mamme, superare la ritrosia iniziale di esporsi e il timore di non saper danzare, muovendosi con la musica di fronte a persone sconosciute condividere le gioie e le difficoltà della vita da mamma…trovare amiche con cui vedersi anche fuori dalla palestra, avere la possibilità di uscire per frequentare un ambiente protetto, dove le tue fragilità sono anche quelle delle altre mamme, è una bella possibilità per riprendere i ritmi dopo l’arrivo del cucciolo e superare i sintomi, più o meno profondi, della depressione post-partum o dei cambiamenti ormonali che comunque influenzano il carattere dopo il parto. È un percorso per acquisire consapevolezza del proprio Sé, ritrovare l’individualità del proprio corpo, cercare un nuovo equilibrio e l’armonia del movimento attraverso il contatto, il respiro, il ritmo della musica e del battito cardiaco.

La danza, il movimento ed il babywearing sono un connubio perfetto per rafforzare la diade madre-figlio, condividere un’esperienza di accudimento reciproco, per aiutare il bimbo a percepire il proprio corpo e quello della mamma.

È una pratica di accudimento a contatto che consente di indossare i propri piccoli tramite l'ausilio di supporti ergonomici: la fascia, il marsupio, il mei tai permettono alle mamme di conciliare le necessità del bambino e la propria voglia di tenere addosso il piccolo.

Teniamo molto a porre l’accento sull’importanza dell’ascolto della musica nei bambini, soprattutto abbinata al movimento, dato che porta ad acuire la già naturale propensione del bambino al ritmo e gli da un’educazione alla musicalità.

Ogni lezione inizia con una fase di rilassamento, si passa poi al riscaldamento e consapevolezza, e infine si entra nel vivo della coreografia e della danza.

 

 

NOTIZIE DALL'OMINO!

3° newsletter 2017-18

leggi le novità di dicembre 2017

NOVITA': DANZA IN FASCIA

tutte le info su questo nuovo corso