Per offrire una migliore esperienza di navigazione, per avere statistiche sull'uso dei nostri servizi da parte dell'utenza, questo sito usa cookie anche di terze parti. 
Chi sceglie di proseguire nella navigazione su www.ominodanzante.com oppure di chiudere questo banner o di cliccare al di fuori di esso, esprime il consenso all'uso dei cookie.
Per saperne di più o per modificare le tue preferenze sui cookie consulta la nostra Cookie Policy.

omino danzante

centro di danza e movimento a Milano dal 1982

Giocodanza®
Danza Classica
Ginnastica Dinamica

Laureata in Scienze politiche e relazioni internazionali presso l’Università di Pisa. Inizia gli studi di danza classica all’età di 7 anni a Livorno, sua città natale, dove, nel 2004 comincia anche il suo percorso in ambito didattico e formativo insegnando danza classica ai bambini. Contemporaneamente si dedica anche alla recitazione conseguendo il diploma nella scuola triennale di dizione e recitazione “Vertigo” di Livorno. 

Si perfeziona frequentando stage allo Ials di Roma, al Broadway Dance Center di New York e a Milano frequenta diversi corsi di formazione professionale presso l’Arcobaleno danza, l’Accademia di musical MTS e il Corso di Perfezionamento Insegnanti presso l’Area Dance in Tecnica classica e Repertorio classico (Anita Magyari),  Sbarra a terra (Francesca Varagnolo), Tecnica moderna + Laboratorio coreografico (Anna Rita Larghi). 

Nel febbraio 2012 diventa insegnante Giocodanza® metodo Marinella Santini.

Nel 2008 conosce il particolare stile di Alessandra Costa e sotto la sua guida si forma nel “Progetto Danza in scena” e con il suo gruppo realizza gli spettacoli: “3 Stanze”, “Tutti sulla stessa barca”, “Poeta me”, andato in scena al Teatro Agorà di Robecco e al Teatro Manzoni di Milano.

Nel corso degli anni partecipa sia come ballerina che come coreografa a numerosi concorsi, spettacoli e rassegne a livello nazionale e locale: musical “Il viaggio dei gabbiani” diretto da Sergio Pietracaprina, tragedia lirica “Orfeo e Euridice” regia di Paolo Morelli; Maxi concerto “Pax Mundi” in onda su Rai 2; “Elisir d’amore” al Sarzana Opera Festival, regia di Davide Garattini; “Cinque” con le coreografie di Barbara Palumbo. Come ballerina solista si esibisce con il gruppo “Espressione danza” in collaborazione con l’Auditorium “LaVerdi” di Milano in varie edizioni della manifestazione.

Nel 2010 entra a far parte del gruppo dei mimi danzantori presso il Teatro alla Scala di Milano.

Fondatrice del “Gruppo Musiscalzi” con Alessio Conforti, mette in scena musical e spettacoli frutto della loro capacità creativa (Teatro Zelig off di Milano, Carcere di Opera…)

Con l'Omino Danzante ha prodotto e ha ballato ne “La stanza del te” per il Salone del Mobile di Milano, dal 12 a 14 Aprile 2013. Coreografie di Alessandra Costa, musica dal vivo dei “Mai Più Senza”

Omino Danzante fa parte di Espressione Danza, associazione in collaborazione con l'Orchestra La Verdi di Milano, con la quale partecipa ogni anno al progetto “Crescendo InMusica”

Nel 2013 ha collaborato con ruolo di danzatrice allo spettacolo “Eros, rivoluzione e musica”, di Aldo Giannuli per l'Associazione Laboratorio Lapsus, debuttato presso la Fondazione Corriere della Sera di Milano.

Nel 2014 avvia il progetto ‘Matrimonio a teatro’ che culmina nel 2015 con l’ideazione di un vero e proprio format teatrale e televisivo (www.matrimonioateatro.com)

Ha partecipato in qualità di danzatrice all'ARTmob dell'associazione “Saltimbanco Italiano” per il Dubai Shopping Festival 2015, dall'01 al 07 Gennaio 2015 presso l'aeroporto di Dubai. Coreografie di Elisa Petrolo, patrocinio del governo degli Emirati Arabi Uniti.

Da settembre 2012 dirige l’Omino danzante.

NOTIZIE DALL'OMINO!

Laboratorio scenografico

bella novità a partire da gennaio

CONTEMPORARY BALLET

mini corso a dicembre